mercoledì 13 aprile 2011

Bolero " il papavero"

Schema bolero



4 commenti:

  1. Bellissimo devo assolutamente farlo! Come si procede? E' composto se non sbaglio dall'unione di queste mattonelle. Ma mi chiedo come fare la mattonella quando mi vedo costretta a sagomarla per via degli aumenti partendo dalla vita fino al seno e per diminuire facendo lo scollo e gli scalfi. Potresti aiutarmi? Grazie

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo...quanti moduli o schemi occorrono per realizzarlo all'incirca per una taglia 42? Quanto filato comprare? Che uncinetto usare? Potresti mettere il modellino con le misure in cm? Grazie ancora

    RispondiElimina
  3. Ciao:))
    il modello è preso dalla rivista cinese, dove a parte questa "mattonella" non c'erano le nozioni in più, ma io cerchero di aiutarti.
    Dunque, per realizzarlo come dalla foto io prenderei uncinetto 1,75 e filato cable n. 5 (se prendi il filato più fine rischi di fare troppo da merletto, invece con un'po più grosso si puo appesantire). L'uncinetto puo essere comunque anche il n.2 rigorosamento in metallo, con allumineo non rieschi a lavorare bene. Prendi 350 gr di filato per stare comoda dentro.
    Se non sai fare il modello con le misure da sola, ti consiglio di prendere qualcosa anche dalle riviste di cucito, perche questo tipo di lavorazione si addatta perfettamente alla forma che voi per il modello, cioè si può fare le cose anche un'po più elaborate del semplice bollero:)))

    RispondiElimina
  4. La lavorazione:
    la tecnica in qui si realizza è il pizzo irlandese, in poche parola si fa cosi - dopo aver realizzato un numero necessario di elementi, bisogna applicarli sul modello unirle insieme a piacere e riembire gli spazi vuoti con le catennelle.
    Dal campione si vede che hanno realizzato lo schema solo alla quinta riga, e per diminuire hanno fatto parecchie mantonelline solo a meta, dopo di che, a punto, hanno cucito tutto insieme e riempito gli spazi vuoti con le cattenine.
    Buon lavoro:))))Divertiti:)

    RispondiElimina